PostHeaderIcon Carcioffole ‘ndurate e fritte (Carciofi indorati e fritti)

Ed eccoci ad un’altra ricetta tipica della cucina napoletana. Lavate e mondate i carciofi (se non conosceste il metodo cliccate qui), tagliateli a quarti, eliminate l’eventuale barba interna e tagliate ancora in due o in tre ogni spicchio in modo da ottenere delle fettine. Mia madre invece li tagliava in due e li faceva direttamente a fettine. Per non scontentare nessuno li ho tagliati in tutti e due i modi. A mano a mano che li tagliate metteli in una ciotola con l’acqua aciudulata di limone per non farli annerire.
Scolateli per bene, passateli nella farina e poi in un battuto di uovo (uno ogni due carciofi), sale e pepe lasciandoli stazionare nell’uovo un pò di tempo.
In una padella ben capiente versate dell’olio da frittura (io uso quello di arachidi) e scaldatelo ben bene. Friggetevi i carciofi facendoli dorare ben bene dalle due parti (non per niente si chiamano ” ‘ndurate”).
Poneteli a sgocciolare su carta assorbente e spolverate ancora con un pochino di sale. Mangiateli quando sono ancora caldi.

Pillole di saggezza partenopea: “‘Na mana lava l’ata e tutt’ ‘e doje lavano ‘a faccia!” (Una mano lava l’altra e tutte e due lavano la faccia – Per dire che bisogna aiutarsi a vicenda).
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

8 Commenti a “Carcioffole ‘ndurate e fritte (Carciofi indorati e fritti)”

  • Giuliana says:

    wow, bell'idea, non la conoscevo questa ricetta!
    Ciao.
    Giuliana.

  • Francesca says:

    Amò….. i carciofini fritti sono una delle mie passioni!!!!! Me li mangerei attraverso il monitor!!!!
    tesorino, passa da me a ritirare un pensierino!!!
    Baciottini
    Franci

  • sandramilù says:

    Micionaaaaaaaaaaaaaaaa….che buoni questi!!!!
    Anche noi li facciamo spesso e sono una goduria….e la nostra miciotta ha un asso nella manica!!
    Sbirimiaooooooooooooo sbaciottoso!!

  • Anonymous says:

    MICETTA MIA io AMO PURE I CARCIOFI li faccio pure io fritti mamma che buoni!! aspetta vengo da te , posso??? ti sono rimasti i carciofi? ma quelli bastano solo per me eh…..falli ancora tanti altriiiiiiiii, corro prendo la scopa e voloooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
    BRAVA MICETTA MIA continua a pasticciare!
    Anna la tua streghetta

  • chabb says:

    ciao Miciona, ecco i carciofi sono una delle cose fritte che non mi danno fastidio insieme alla salvia e alla cipolla, anzi mi piacciono molto ma me li faccio fare da mia madre perchè a lei vengono piu' buoni. I tuoi sono una meraviglia bravissima.
    Chabba

  • Vale says:

    i carciofi fritti sono il metodo più sicuro per farli piacere anche a chi non ne vuole sapere… li ho cucinati così a mio marito la prima volta, e adesso li mangia in tutte le salse.. buooooniii!!

  • Manuela says:

    MMMMHHH!!! I carciofi fritta che bontà!!! Brava. Mi sono iscritta al tuo blog, se vuoi vieni a sostenermi anche tu sul mio. Baci!!! Anche le altre ricette sono bellissime!!

  • mary says:

    Terribile…..adoro i carciofi e fritti in ancora di più!!
    Complimenti per il tuo blog!!
    e soprattutto per essere anche tu una miciomane!!!!!
    senza gatti non potrei vivere!!!!!

Ciao micilli!!
Seguimi
Categorie
followers
Pubblicità
Translate
Scambio Banner

Se vuoi scambiare con noi il tuo banner o il link al tuo sito, copia e incolla il codice sottostante.


Dimensioni px: 150 X 50

Seleziona codice
Consigliati per voi
Contatore

free counters

La mia email
miciovolante(at)hotmail(dot)it
Archivio mensile
Cerca
Mi trovate anche qui!
logo_onlinewine
I più cliccati
Partecipo anch’io
Ricette di cucina
Partecipo anch’io
Il perchè del blog
Questo blog di cucina nasce dalla mia passione per essa, dall’esigenza di mettere in ordine nel mio “bagaglio” ricette e….. perchè no, dalla speranza che qualcuno, nello sfogliare queste pagine, smetta di digiunare e cominci ad aver voglia di assaggiare…….. sentire i profumi…. aver voglia di provare……anche soltanto di cucinare per chi amiamo. A questo scopo, nelle ricette del mio blog, troverete risposta a molte di quelle domande che spesso ci poniamo quando ci adoperiamo in cucina, soprattutto agli inizi. Il cibo ci fa star bene, ci fa socializzare: cosa c’è di più bello del riunirsi attorno ad un tavolo con amici o parenti, magari con un buon bicchierozzo di vino, e deliziarsi con cibi genuini godendo della compagnia di chi ci vuol bene?.. E’ un vero e proprio toccasana per il fisico e lo spirito!! Ricordiamoci però che “in medio stat virtus”, perciò NON esageriamo altrimenti, parafrasando una ben nota pubblicità, diventeremo “tutta ciccia e brufoli”…. OK??? Ora, visto che la mia vita è “un’altalena” in tutti i sensi, le ricette che vi proporrò saranno le più disparate e seguiranno l’andamento incostante dei miei stati d’animo: essendo una donna che lavora, cucino spesso piatti veloci ma, quando ho tempo mi dedico alla preparazione di piatti tipici della mia regione (e non solo); a volte mi capita di prediligere la cucina “sana” ma poi ho anche voglia di coccolarmi cucinando piatti che soddisfino il “palato” e che fanno tanto bene al “cuore”; adoro avere sempre qualcosa di buono, confezionato da me, per la colazione e la merenda di tutta la famiglia…. naturalmente anche questo tipo di preparazioni risentono del mio “status”. Una costante nella mia vita però c’è……. L’AMORE PER MIO FIGLIO!!..... è, e sarà sempre, la cosa più bella di tutta la mia vita!!!!! Non da ultima, infine, la passione per la mia bella Napoli, per la nostra meravigliosa Italia e per il mare; al riguardo, tempo permettendo, pubblicherò nel mio blog: foto, aneddoti, curiosità e tanto altro.
Free Cat Walking MySpace Cursors at www.totallyfreecursors.com
GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina
Aggregatore notizie RSS
Date un’occhiatina
Mi trovate anche qui:
Top Blogs di ricette