PostHeaderIcon La torta di carote “light”……. che sembra una pastiera!

La torta di carote "light"....... che sembra una pastiera!

torta alla carota 1

La  ricetta è di Simone Rugiati e mi ha molto colpita per l’assenza di burro, olio e latte…. per il basso contenuto di farina, per l’abbinamento carota-mandorle e per la rapidità della preparazione che consente, peraltro, di sporcare solamente un mixer.

Ma la cosa più sorprendente è stata il sapore…… la torta ha il sapore e la consistenza della pastiera!! L’amore, quindi, tra me e questo dolce è sbocciato in un batter di ciglia….. Che ne dite di provarlo?

 

INGREDIENTI (per una tortiera da 20-22 cm)

150 g di mandorle
150 g di zucchero 
300 g di carote (già mondate)
4 uova
2 cucchiai di farina
1/2 bustina di lievito per dolci (8 g)
una punta di cannella
poca noce moscata
cacao amaro in polvere (per lo spolvero)
(la cannella e della noce moscata  può essere sostituita con un po’ di buccia di limone grattugiata)
PROCEDIMENTO

Tritate nel mixer le mandorle con lo zucchero. Aggiungete le carote e frullate ancora. Unite, infine, le uova, la farina, il lievito e gli aromi (cannella e noce moscata). Amalgamate tutto frullando ancora.

Imburrate o foderate la teglia con la carta da forno e cuocete a 160° C per i primi 10′, a 180° C per i successivi 30’/40’ca. La torta dovrà risultare croccante sopra e morbida dentro.

Servite con una spolverata di cacao amaro.

 

Modi di dire partenopei: “Parla quanno piscia ‘a gallina!” (Parla quando orina la gallina!).
E’ il modo in cui si vuole zittire chi parli inopportunamente o fuori luogo o insista proferendo insulsi e cattiverie gratuite. Come si sa, la gallina espleta le sue funzioni fisiologiche con un solo organo: non avendone uno deputato esclusivamente alla bisogna, si potrebbe pensare che la gallina non orini mai, di talché, colui che viene invitato, così come nel detto, sembra che dovrà tacere per sempre.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

5 Commenti a “La torta di carote “light”……. che sembra una pastiera!”

  • dauly says:

    ehm, mi dici perchè sembra una pastiera??

  • dauly says:

    ops, ho letto!! se di solito sono rinco figurati in questo periodo come sono messa!
    un bacione miciotta!

  • admin says:

    … non sai come ti capisco! ahahahahha….
    bacioni

  • Lucia says:

    Micionaaaaaaaaa……….ti ricordi di me?poco fa ho attorcigliato i taralli “n’zogn e pepe”…ne avevo voglia e ho pensato a te….figurati se tu nn avevi la ricettina…fatti viva…io da poco ho rimesso internet e ho perso ooolti numeri ke avevo sulla sckeda vekkia…torna su msn(ora passato a skype)…bacioni!!!
    Lucia/Angechia

    P.S.La “past-carrot” sicuramente sarà buonissima… 😉

  • admin says:

    wèèèèèèèèèèèèèèè………….. il ciclone!! E chi si dimentica di te 😉
    Fammi sapere come ti sono venuti i taralli ‘nzogna e pepe.
    Su msn non ho il tempo di venire…. però ci proverò
    Bacioni alla mia Anghechia/Lucia

Ciao micilli!!
Seguimi
Categorie
followers
Pubblicità
Translate
Scambio Banner

Se vuoi scambiare con noi il tuo banner o il link al tuo sito, copia e incolla il codice sottostante.


Dimensioni px: 150 X 50

Seleziona codice
Consigliati per voi
Contatore

free counters

La mia email
miciovolante(at)hotmail(dot)it
Archivio mensile
Cerca
Mi trovate anche qui!
logo_onlinewine
I più cliccati
Partecipo anch’io
Ricette di cucina
Partecipo anch’io
Il perchè del blog
Questo blog di cucina nasce dalla mia passione per essa, dall’esigenza di mettere in ordine nel mio “bagaglio” ricette e….. perchè no, dalla speranza che qualcuno, nello sfogliare queste pagine, smetta di digiunare e cominci ad aver voglia di assaggiare…….. sentire i profumi…. aver voglia di provare……anche soltanto di cucinare per chi amiamo. A questo scopo, nelle ricette del mio blog, troverete risposta a molte di quelle domande che spesso ci poniamo quando ci adoperiamo in cucina, soprattutto agli inizi. Il cibo ci fa star bene, ci fa socializzare: cosa c’è di più bello del riunirsi attorno ad un tavolo con amici o parenti, magari con un buon bicchierozzo di vino, e deliziarsi con cibi genuini godendo della compagnia di chi ci vuol bene?.. E’ un vero e proprio toccasana per il fisico e lo spirito!! Ricordiamoci però che “in medio stat virtus”, perciò NON esageriamo altrimenti, parafrasando una ben nota pubblicità, diventeremo “tutta ciccia e brufoli”…. OK??? Ora, visto che la mia vita è “un’altalena” in tutti i sensi, le ricette che vi proporrò saranno le più disparate e seguiranno l’andamento incostante dei miei stati d’animo: essendo una donna che lavora, cucino spesso piatti veloci ma, quando ho tempo mi dedico alla preparazione di piatti tipici della mia regione (e non solo); a volte mi capita di prediligere la cucina “sana” ma poi ho anche voglia di coccolarmi cucinando piatti che soddisfino il “palato” e che fanno tanto bene al “cuore”; adoro avere sempre qualcosa di buono, confezionato da me, per la colazione e la merenda di tutta la famiglia…. naturalmente anche questo tipo di preparazioni risentono del mio “status”. Una costante nella mia vita però c’è……. L’AMORE PER MIO FIGLIO!!..... è, e sarà sempre, la cosa più bella di tutta la mia vita!!!!! Non da ultima, infine, la passione per la mia bella Napoli, per la nostra meravigliosa Italia e per il mare; al riguardo, tempo permettendo, pubblicherò nel mio blog: foto, aneddoti, curiosità e tanto altro.
Free Cat Walking MySpace Cursors at www.totallyfreecursors.com
GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina
Aggregatore notizie RSS
Date un’occhiatina
Mi trovate anche qui:
Top Blogs di ricette