PostHeaderIcon Muffin speziati al cioccolato e istruzioni per la preparazione della panna acida

Muffin speziati al cioccolato e istruzioni per la preparazione della panna acida

grazie a questi stampini in silicone non devo imburrare, rivestire di carta da forno oppure con pirottini.... Sono davvero comodi e pratici!

INGREDIENTI per 12 muffin:

100 g di burro ammorbidito

150 g di zucchero

115 g di zucchero di canna

2 uova grandi

150 ml di panna acida *

5 cucchiai di latte

250 g di farina

1 cucchiaino di bicarbonato

2 cucchiai di cacao amaro

1 cucchiaio di pimento (altrimenti detto pepe garofanato o pepe di Giamaica –  ha un sapore molto simile al mix di spezie che di solito usiamo in Italia per produrre il panpepato, infatti il sapore ricorda contemporaneamente i chiodi di garofano, lo zenzero, la cannella e la noce moscata)

200 g di scaglie di cioccolato fondente

 

PROCEDIMENTO

Foderate degli stampini per muffin con pirottini oppure utilizzate stampini opportunamente imburrati ed infarinati altrimenti potete rivestirli con carta da forno.

Mescolate il burro e gli zuccheri in una ciotola, poi aggiungete le uova, la panna acida e il latte e amalgamate bene il tutto.

In un’altra ciotola miscelate la farina, il lievito, il cacao e il pimento, quindi uniteli agli altri ingredienti. Infine aggiungete le scaglie di cioccolato e mescolate bene.

Distribuite l’impasto nei pirottini, avendo cura di riempirli solamente per 3/4, e cuocete nel forno già caldo a 190°C per 25-30 minuti.

Togliete i muffin dal forno e lasciate intiepidire per 10′ ca., poi metteteli su di una gratella e fateli raffreddare.

Se non li mangiate subito, conservateli in un contenitore a chiusura ermetica…. ma sono così buoni che spariranno nel giro di poco…

Parola di Micio

* Se non avete e/o non riuscite a trovare la panna acida, fate così: spremete mezzo limone in 250 g di panna fresca e mescolate un po’: immediatamente diventerà più densa. Se avete tempo di far riposare la panna acida per qualche ora, diventerà ancora più densa, ma è buona anche fatta al momento.

Potete anche mescolare yogurt intero cremoso con 200 g di panna e lasciar riposare alcuni minuti. (Alcuni lo montano nel minipimer aggiungendo poco limone sino ad ottenere una sorta di cremina densa).

La versione Bimby, invece, prevede: 110 g panna liquida (crema di latte), 110 g yogurt greco e 5 g succo di limone: montate la panna, fredda di frigo, quel tanto che basta a farle perdere la consistenza liquida (soda, ma non completamente montata); amalgamate il composto con lo yogurt greco; unite il succo di limone e mescolate delicatamente dall’alto verso il basso ottenendo una panna acida molto densa.

La versione più comune, invece, è quella di mescolare pari quantità di yougurt greco (o comunque bianco naturale cremoso) con un cucchiaino di succo di limone lasciando riposare in frigo per almeno un’ora.

Alternative alla panna acida:

- yogurt greco intero

- yogurt magro

- philadelphia stemperato con un po’ di latte

Utilizzi della panna acida:

Si può utilizzare per preparare dolci, cheesecakes, o per accompagnare verdure, carni cotte e pesce, magari arricchita con erba cipollina o aneto e unita a della maionese.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly

3 Commenti a “Muffin speziati al cioccolato e istruzioni per la preparazione della panna acida”

Ciao micilli!!
Loading

Seguimi
Categorie
followers
Pubblicità
Translate
Scambio Banner

Se vuoi scambiare con noi il tuo banner o il link al tuo sito, copia e incolla il codice sottostante.


Dimensioni px: 150 X 50

Seleziona codice
Consigliati per voi
Contatore

free counters

La mia email
miciovolante(at)hotmail(dot)it
Archivio mensile
Mi trovate anche qui!
logo_onlinewine
I più cliccati
Partecipo anch’io
Ricette di cucina
Partecipo anch’io
Il perchè del blog
Questo blog di cucina nasce dalla mia passione per essa, dall’esigenza di mettere in ordine nel mio “bagaglio” ricette e….. perchè no, dalla speranza che qualcuno, nello sfogliare queste pagine, smetta di digiunare e cominci ad aver voglia di assaggiare…….. sentire i profumi…. aver voglia di provare……anche soltanto di cucinare per chi amiamo. A questo scopo, nelle ricette del mio blog, troverete risposta a molte di quelle domande che spesso ci poniamo quando ci adoperiamo in cucina, soprattutto agli inizi. Il cibo ci fa star bene, ci fa socializzare: cosa c’è di più bello del riunirsi attorno ad un tavolo con amici o parenti, magari con un buon bicchierozzo di vino, e deliziarsi con cibi genuini godendo della compagnia di chi ci vuol bene?.. E’ un vero e proprio toccasana per il fisico e lo spirito!! Ricordiamoci però che “in medio stat virtus”, perciò NON esageriamo altrimenti, parafrasando una ben nota pubblicità, diventeremo “tutta ciccia e brufoli”…. OK??? Ora, visto che la mia vita è “un’altalena” in tutti i sensi, le ricette che vi proporrò saranno le più disparate e seguiranno l’andamento incostante dei miei stati d’animo: essendo una donna che lavora, cucino spesso piatti veloci ma, quando ho tempo mi dedico alla preparazione di piatti tipici della mia regione (e non solo); a volte mi capita di prediligere la cucina “sana” ma poi ho anche voglia di coccolarmi cucinando piatti che soddisfino il “palato” e che fanno tanto bene al “cuore”; adoro avere sempre qualcosa di buono, confezionato da me, per la colazione e la merenda di tutta la famiglia…. naturalmente anche questo tipo di preparazioni risentono del mio “status”. Una costante nella mia vita però c’è……. L’AMORE PER MIO FIGLIO!!..... è, e sarà sempre, la cosa più bella di tutta la mia vita!!!!! Non da ultima, infine, la passione per la mia bella Napoli, per la nostra meravigliosa Italia e per il mare; al riguardo, tempo permettendo, pubblicherò nel mio blog: foto, aneddoti, curiosità e tanto altro.
Free Cat Walking MySpace Cursors at www.totallyfreecursors.com
GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina
Aggregatore notizie RSS
Online
Date un’occhiatina
Mi trovate anche qui:
Top Blogs di ricette